Ultrametabolismo integratore: recensione!

Parliamo di questo integratore ultrametabolismo. Di che si tratta?

Ultrametabolismo integratore è un integratore al cui interno è possibile trovare una serie di elementi le cui proprietà, prese singolarmente, risultano essere efficaci nel dimagrimento. Combinando questi elementi, è possibile avere l’azione sinergica dei diversi elementi al fine di accelerare il metabolismo (per questo è chiamato ultrametabolismo) e quindi dimagrire molto più rapidamente. Ovviamente il tutto va considerato nel contesto di una vita sana e nel contesto di una dieta equilibrata e attività fisica regolare.

Ultrametabolismo integratore è uno sciroppo drenante snellente costituito da diversi elementi, tutti naturali, come ad esempio:


– Cardo Mariano, molto conosciuto per la sua attività depurativa all’interno dell’organismo. Infatti è anche grazie a questo elemento che si parla di sciroppo drenante.


– Caffè verde, con proprietà dimagranti (infatti gli viene conferito anche il titolo di sciroppo per dimagrire o sciroppo dimagrante), in quanto è ben noto che la caffeina, come anche la teina, è una sostanza eccitante, in grado di attivare il nostro sistema nervoso e darci una scarica di energia. Inoltre attiva il rilascio dei grassi nel nostro organismo, pronti ad essere bruciati con il movimento extra che ci viene garantito dalla spinta aggiuntiva della caffeina.


– Bromelina, molecola molto conosciuta, proveniente dall’ananas, vanta numerose proprietà. Favorisce infatti i fenomeni digestivi (ottimo per chi ha problemi a riguardo) e agisce anche da sostanza anti-infiammatoria all’interno dell’organismo. Pensate di non averne bisogno? Beh, sappiate che vi è sempre uno stato di infiammazione silente nell’organismo, che poco a poco, può portare danni a lungo termine. Sempre meglio contrastarla.


– Arancio amaro, con proprietà drenanti (il ché conferisce ancora più efficacia fra gli sciroppi dimagranti) e con importanti proprietà antiossidanti. Ottimo inoltre per l’attivazione metabolica dell’organismo.


– Fillanto, forse il meno conosciuto, in quanto riscoperto solo di recente (almeno in occidente, perché in oriente è usato da almeno due millenni), vanta numerose attività anti-microbiche e depurative: molto usato per chi ha problemi di calcoli renali. Da usare con moderazione in quanto presenta numerosi principi attivi (tutti positivi, ma che possono fare interazione in base ai vari prodotti che si usano).


– Curcuma, forse la più famosa di queste molecole, almeno ultimamente. Si tratta di una particolare spezia dotata di innumerevoli proprietà, da quelle dimagranti a quelle anti-ossidanti. Prodotto praticamente senza controindicazioni (se usato in quantità massicce può dare problemi di stomaco, ma ovviamente si consiglia di rispettare le dosi indicate in confezione), aiuterà il vostro organismo su numerosi fronti, tra cui nel contenimento della fame: grazie al rilascio di acidi grassi e alla sua capacità di regolare la glicemia, non avrete sbalzi glicemici (o comunque saranno inferiori) e questo avrà come conseguenza minori attacchi di fame nervosa.

E’ possibile associarlo nel contesto di varie diete dimagranti (dalle chetogeniche a quelle vegane o vegetariane), senza alcun problema: i principi attivi funzioneranno comunque al meglio, essendo prodotti molto spesso usati dal nostro corpo (ad esempio la caffeina, molto usata nel mondo). Si può usare anche in caso di gonfiore addominale o ritenzione idrica/cellulite: i principi drenanti daranno un importante contributo per la risoluzione del vostro problema in poco tempo.

Modalità di utilizzo: dosi e modalità di assunzione

Nonostante sia consigliata una dose giornaliera di circa 15 ml di sciroppo, è possibile prelevare, secondo le indicazioni, fino a 30 ml di prodotto, il tutto con l’aiuto di un misurino graduato.


Una volta versato in un bicchiere, è possibile diluirlo (consigliato) con 200 ml di acqua, in modo da avere un sapore meno intenso. A questo punto, bere il composto, ricordandosi di fare tutto ciò una sola volta al giorno.


Questo iter va ripetuto per un ciclo che può andare dalle quattro alle sei settimane, per poi interrompere per diversi mesi: una volta accelerato il metabolismo, non ci resterà che far adattare il corpo a tutto ciò. Eventualmente, passati alcuni mesi, è possibile ripetere la procedura.


Si consiglia di usarlo a intervalli in modo da dare una scossa al metabolismo e impedendo degli adattamenti che potrebbero crearsi (chi usa frequentemente caffè, ad esempio, sa bene come è facile far adattare il corpo al principio attivo, perdendo quindi la sua efficacia. Per questo motivo, questo integratore viene usato a periodi).

Ultrametabolismo recensioni

Fra le varie recensioni disponibile in rete, è possibile apprezzare le sue proprietà dimagranti, grazie all’insieme di vari principi attivi con funzione termogenica, e drenanti/depurative, per chi ha problemi di cellulite e non riesce a risolvere. Il tutto ovviamente va preso in considerazione di una situazione alimentare adeguata (non si dimagrisce per caso, è necessario anche seguire e rispettare una dieta fornita da specialisti) e una discreta quantità di attività fisica. Sarà importante fornire un motore principale al dimagrimento, garantito da dieta e sport praticato, in modo da dare poi, grazie a questo integratore, la giusta spinta (fornita, appunto, da questo acceleratore metabolico).


Non mancano le recensioni negative, anche se sono la minoranza.
Alcuni infatti criticano innanzi tutto la confezione, non abbastanza grande (in termini di ergonomicità è ottimo, in termini di quantità, invece, un po’ meno! Si parla di un prodotto di 150 ml, il cui utilizzo secondo le linee guida, basta per 10 giorni (15 ml al giorno)), specie a discapito del prezzo non proprio economico. Sconsigliamo però di prendere brutte copie di questo prodotto, in quanto dietro ad un risparmio potreste anche trovare una fregatura. Valutate quindi i pro e i contro e valutate se è il caso di acquistarlo (originale però) o meno.

Ultrametabolismo controindicazioni

Nonostante risulti essere un prodotto estremamente sicuro, viene sconsigliato l’utilizzo senza consulto medico per chi usa farmaci o presenta problemi di altro tipo: essendo un insieme di principi nutritivi (ed alcuni con attività farmacologica), è sempre utile sentire il parere del medico curante. 


Qualora dovesse dare il via libera, è raccomandato non superare la dose giornaliera indicata nel foglietto illustrattivo di 15 ml (il ché comporterebbe una durata di circa 10 giorni del prodotto, essendo 150 ml).


Le controindicazioni, comunque, dovrebbero essere non preoccupanti e sono reperibili attraverso il sito internet o direttamente nel foglietto illustrativo.
Si sconsiglia in ogni caso l’utilizzo in caso di gravidanza e allattamento, in quanto, essendo un prodotto abbastanza nuovo, non si sono fatti ancora molti studi a riguardo, anche se non dovrebbe presentare problemi.

Ultrametabolismo testimonianze

Si parla spesso, nel programma del Dr. Oz di metabolismo. In questo programma viene spiegato il principio che sta alla base di questi prodotti e la loro relativa efficacia. Chiunque avesse dubbi a riguardo, può prendere spunti da questo programma o ricevere direttamente una risposta grazie alle varie tematiche affrontate sul metabolismo.
E’ possibile trovare tramite questo programma delle informazioni riguardo questo specifico sciroppo dimagrante acquistabile in farmacia. Non dimenticate però di consultare il medico prima dell’acquisto e per valutare ogni possibile effetto indesiderato.

Ultrametabolismo, vale la spesa?

Considerando la sua qualità, è necessario fare una distinzione. Se si è ben disposti e motivati a fare tutto il necessario per dimagrire e accelerare il metabolismo (quindi seguire una dieta prescritta direttamente dal dietologo o dal nutrizionista; attività fisica adeguata e con una quantità in termini di tempo non inferiore ai 15 minuti giornalieri), allora può essere veramente molto utile, perché contribuisce a darci una spinta in più.

Se invece si è soliti poltrire sul divano e non fare nulla di tutto ciò, non possiamo pensare che un integratore possa farci miracolosamente dimagrire. E’ quindi inutile acquistarlo in questi casi. 


Quindi dipenderà tutto da voi, in quanto essendo un integratore, può dare quel qualcosa in più che può far comodo, ma che risulta totalmente inutile se voi non contribuite a tutto ciò.

Ultrametabolismo dove si compra

Se chiede un acceleratore metabolico in farmacia o uno sciroppo dimagrante in farmacia è possibile che vi venga fornito ultrametabolismo. E’ probabile che si possa trovare anche nelle erboristerie più fornite, ma per motivi economici, è possibile acquistarlo direttamente da internet, compliando direttamente il format qui sotto

Siamo collaboratori dei produttori ufficiali. In questo modo siete sicuri di trovare il prodotto originale al prezzo più basso, con spedizione direttamente a casa.


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here